Buona Pasqua di viaggi

Miei cari, è giunta l’ora di cambiare aria e levarsi qualche giorno dalle scatole. 

Ho aspettato a lungo che arrivassero questi giorni di Pasqua e finalmente ci siamo. Le previsioni meteo avverse non mi fermeranno e, soprattutto, non mi scoraggeranno.

La mia Pasqua sarà in gran parte verde: ho in programma tre giorni a stretto contatto con montagne, laghi e parchi naturali nel cuore di quel piccolo ma straordinario gioiello che è la Slovenia.

church-607692_1280

Lago di Bled, foto di Pixabay.com

Se mi seguite da un po’ sapete che ho la fortuna di andare spesso da quelle parti; finora mi è capitato di fare qualche giro nell’arco di una singola giornata ma questa volta, invece, mi fermerò un po’ di più. E, finalmente, avrò modo di trovarmi davanti agli occhi uno degli spettacoli della natura che (in)seguo su Instagram con l’acquolina in bocca da almeno un paio d’anni: il lago di Bled

E, oltre a questo, dai miei profili social (connessioni permettendo) vi bombarderò con le sfumature del lago di Bohinj (dal quale il mio appartamento disterà proprio pochi minuti) e del Parco Nazionale di Triglav, che gli fa da cornice.

Insomma, tanta natura. Ne ho bisogno, è aprile per tutti, del resto; la pesantezza dei mesi passati si fa sentire.

slovenia-456045_1280

Slovenia, foto di Pixabay.com

Ma la vita trascorsa esclusivamente in panciolle non fa per me. E ogni viaggio che si rispetti deve anche vedermi sgambettare tra strade, vicoli e piazze. Per questo motivo alle indiscusse bellezze naturali affiancherò qualche giro cittadino alla scoperta di alcuni dei paesini più interessanti da vedere da quelle parti. Pensavo a Škofja Loka, Radovljica e Kranj.

Cosa ne pensate del mio itinerario? Se avete suggerimenti da darmi sappiate che sono molto più che bene accetti. E vi chiedo anche: voi quali destinazioni avete in programma per questi giorni di festa?

Ora non mi resta che augurarvi (con un po’ di anticipo) una felicissima Pasqua. Che sia per tutti l’ennesima occasione di mettere il naso fuori, scoprire ed esplorare. Di conoscere, di crescere e di aprire la mente come solo il viaggio permette di fare.

Che sia una buona Pasqua di viaggi per tutti!