Pronti, partenza, via!

Ci siamo, è ora di levare le tende per qualche settimana. 

E, di conseguenza, è ora di mettere in pausa il blog e mandare anche lui in vacanza. Se lo merita.

Mai come quest’anno sono convinta che le ferie estive stiano arrivando al momento giusto; non tanto per la stanchezza o l’esasperazione che in questo periodo dell’anno potrebbero essere alle stelle per chiunque (ci sono stati anni, in passato, che mi sono sentita molto più stanca ed esasperata all’arrivo delle ferie), quanto per lo stacco. Per la linea di demarcazione tra una prima parte del 2017 che si è rivelata impegnativa, traballante, confusa e a tratti difficile, e una seconda parte che si prospetta, invece, decisamente più tracciata, più sicura di sé e più promettente.

Schermata 2017-07-28 alle 11.14.52

Il mare di Favignana

Sembrerebbe quindi che il bello debba ancora venire; con questo non intendo dire che i primi sette mesi dell’anno sono stati inconcludenti perché se sono riuscita a gettare le basi per la messa in pratica di nuovi progetti e nuove strade da intraprendere è solo grazie a loro. 

E il blog, in tutto questo, ha un ruolo centrale. Da passatempo, cosuccia nata quasi per caso, è diventato un punto fisso delle mie giornate h24. Buffo come a volte si sviluppino gli eventi, no?

E allora, per premiare questa sua rinnovata importanza, ho deciso di renderlo protagonista in prima persona di grandi novità che avverranno a partire da settembre. Non sono scaramantica ma con la sfiga è meglio non andare troppo leggeri, per cui per ora non aggiungo altro.

Schermata 2017-07-28 alle 11.13.25

Castro

Ma veniamo all’estate, che è più divertente.

Domenica prendo il volo per la Sicilia, verso il mio mare e verso una delle mie tante case. Vado a prendermi il giusto mix tra relax, famiglia, cibo e amici. E anche a concedermi qualche giro, ad esempio verso nord (che paradosso dire “nord” parlando di Sicilia), lungo la costa tra Messina e Palermo. Perché sarò anche sicula da sempre ma ci sono tanti posti della mia terra che ancora non conosco. E forse è bello così, in questo modo la voglia di girarla non mi passerà mai. Specie adesso che, come vi dicevo tempo fa, ho il desiderio di esplorare tutta quella Italia che conosco solo in fotografia.

Schermata 2017-07-28 alle 11.11.03

Spiaggia di Macaneta

Dieci giorni siculi e poi un deciso cambio di rotta. Raggiungerò SegnaleZero dalle sue parti (il mio sempre caro Friuli Venezia Giulia) e insieme partiremo per un paradiso del quale sento parlare da quasi quattro anni ma dove non ho ancora messo piede: l’isola croata di Lussino.

I miei amati Balcani assieme all’Adriatico che preferisco. E qui, il giusto mix che mi concederò sarà tra relax, spiagge e cibo. E un paio di esplorazioni, perché so già che dopo qualche giorno a mollo nello stesso punto comincerò a friggere. Troppo relax, a noi, quasi quasi disturba.

Schermata 2017-07-28 alle 11.12.09

Spiaggia di Letojanni

Aspettatevi instagrammate da paura (cioè, i posti saranno sicuramente da paura, le mie foto lo spero). Se il blog resterà silente durante le vacanze, i profili social, infatti, vi parleranno in tempo reale: se anche voi ad agosto sarete in vacanza e quindi le foto di spiagge, acque cristalline, paesini da cartolina e tramonti da fine del mondo non vi fanno troppa invidia venite a cercarmi su Instagram, Facebook e Twitter.

Al rientro, belli carichi, ci ritroveremo anche sul blog. Pronti per nuovi viaggi, nuovi racconti e nuove avventure, la prima delle quali arriverà molto presto. Diciamo che in qualche modo i protagonisti saranno ancora una volta i Balcani, ma stavolta si parlerà di posti che non ho mai visto. E sono molto curiosa perché si tratta di un paese che in tanti non hanno ancora visto.

IMG-20170524-WA0002-01

Lungomare di Acitrezza

Vi aspetto a settembre. L’auguro che voglio fare a chi mi legge è che ognuno possa avere il mese di agosto di cui ha bisogno. Che sia tra relax e follia, tra mare e montagna, tra compagnia e solitudine, auguro a ognuno di voi di vivere il suo personalissimo giusto mix di ingredienti speciali.

A presto e buone vacanze a tutti!